Google a tutto campo: acquista reCaptcha e si accorda con On Demand Book

| 18 set 2009
Google ha comprato la società reCaptcha, nata come sistema anti-spam, basato sul riconoscimento di caratteri da parte degli utenti. Il sistema reCaptha permette agli utenti, inserendo l'immagine di una parola, di provare che non sono dei "robot". ReCaptcha, che ha l'impegno di digitalizzare 130 anni di archivi del New York Times entro il 2010, migliorerà così la capacità dei suoi strumenti di riconoscimento ottico per leggere come essere umani.
Novità anche da Google Book: Mountain View ha stretto un accordo con On Demand Books, la società ideatrice della Espresso Book Machine , una stampatrice in grado di produrre 300 pagine in 4 minuti, che dai prossimi giorni potrà avere accesso all’immenso archivio digitale di Google. Grazie a questo accordo l’immenso patrimonio del più grande patrimonio digitale del mondo potrà essere facilmente trasferito su carta.

Teknologism

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!


0 commenti:

Posta un commento